News

Under 15 e Under 16 non si fermano più. Under 13 nulla può contro Prato

Vincono ancora Under 16 e Under 15( due volte). Gli Under 13 in 8 elementi non oppongono resistenza al Prato Basket Giovane

UNDER 13 SILVER

PRATO BASKET GIOVANE - LUDEC 91: 114 - 36
Parziali: 25-14; 32-5; 33-8; 24-9.

Ragazzi a referto:  Landini, Piegaia, Luporini, Diroma, Vannini, Perfetti, Taglialegne, Birindelli. All.re: Del Carlo Andrea. A. All.re Priore Antonio

La sfortuna continua a perseguitare il gruppo Under 13 che non riesce ancora a giocare al completo causa quarantene e malattie.

Sicuramente Prato non era la squadra adatta per vedere i miglioramenti, ma si sta facendo strada una certa paura verso la superiorità fisica dei nostri avversari che gli permette di realizzare ben oltre i loro meriti.

Peccato, perché a sprazzi si sono viste ottime cose, senza però riuscire a dare continuità.

Nota positiva l'ottima prestazione di Birindelli che sembra l'unico a non arrendersi fino alla fine.

Prossima gara Domenica 27 Febbraio a Viareggio contro il Vela Basket.

  

UNDER 15 SILVER

Doppio impegno settimanale per i 2007 che battono prima Capannori a domicilio e poi Pescia in casa

POL. CAPANNORI - LUDEC 91: 43 – 73
Parziali: 4-24; 13-5; 10-27; 16-17.

Ludec 91: Di Piazza, Gaddini 8, Paoletti 2, Bianchini 15, Bozzoli, Galli 3, Posani 2, Paluca 8, Salerno 29, Leone 6. All.re Priore Antonio. A. All. Ricci

Altra importante vittoria contro Pol. Capannori per i 2007 che partono subito forte rubando molti palloni che si tramutano in punti facili e chiudendo il primo quarto con un confortante +20.

Come ormai da prassi, facciamo fatica a mantenere concentrazione per tutta la partita e nel secondo quarto ci dimostriamo fin troppo confusionari e disattenti permettendo alla volenterosa Capannori di ricucire in parte lo svantaggio andando al riposo lungo sul 29 a 17 per la Ludec.

Capita l'antifona, nel terzo quarto, si ritorna a giocare e a difendere forte riportando il divario delle due squadra sul +29. L'ultimo quarto è solo accademia che permette ad entrambi gli allenatori di provare assetti di gioco nuovi.

Ottime le prestazioni di Bianchini, Salerno e Gaddini dimostrandosi in continua crescita

 

LUDEC 91- CESTISTICA PESCIA: 59 – 40
Parziali: 11-16; 14-10; 17-4; 17-10.

Ludec 91: Di Piazza, Scatena 9, Gaddini, Paoletti 2, Bianchini 14, Ramacciotti, Bozzoli, Galli, Posani, Paluca 6, Salerno 16, Leone 12. All.re Priore Antonio.

Nello scontro diretto tra la Ludec e Cestistica Pescia abbiamo la meglio e ora ci giochiamo tutto contro BC Lucca per stabilire la seconda qualificata ai gironi per il Titolo Regionale insieme a Massa e Cozzile.

Primo tempo avvincente ed equilibrato con sorpassi e controsorpassi che permettono a Pescia di andare al riposo con uno striminzito +1.

Nel secondo tempo dopo qualche minuto di ulteriore equilibrio, la Ludec vede finalmente la luce e ottiene il primo piccolo strappo portandosi sul +7. Nonostante il time-out di Pescia non si esaurisce il momento buone dei padroni di casa andando a fine quarto in vantaggio sul 42 a 30 concedendo agli ospiti la miseria di 4 punti.

Ultimo quarto, pur se combattuto, non cambia l'inerzia della gara e la Ludec incrementa il bottino chiudendo con un confortante +19.

Ultima gara del girone Martedì 22 Febbraio a Lucca per decidere chi si qualifica alla seconda fase

 

UNDER 16 SILVER

LUDEC 91 - Massa e Cozzile -: 67 – 47
Parziali: 16-14; 30-11; 9-18; 12-4.

Ludec 91: Tetamo 15, Santarlasci 1, Paluca, Baglioni 18, Ciurlo 8, Meschi 4, Paoletti, Bianchi 6, Leone, Ousji, Paolini 15, Pellegrini. All.re Priore Antonio. A. All.re. Ricci Tobia.

Dopo la qualificazione ottenuta nella partita precedente, i 2006 affronta Massa e Cozzile con fin troppa sufficienza e ne viene fuori una partita non all'altezza delle prestazioni precedenti.

Nonostante ciò dopo un primo quarto giocato sul filo della parità si vede una veemente reazione che ci porta all'intervallo sul 46 a 25.

Messa la partita in ghiaccio, ritorna preoccupante un nuovo rilassamento che permette a Massa e Cozzile, con merito, di accorciare le distanze e portarsi sul -12.

Ecco, che visto il pericolo, i ragazzi delle Ludec rimettono nuovamente le marce alte concedendo agli ospiti solo 4 punti e chiudendo la contesa sul +20.

Ora una settimana di riposo per poi cominciare la seconda fase per il Titolo Regionale insieme a Pall. 2000 Prato, Pistoia Basket, Pielle Livorno, Basket Cecina, Grosseto Team 90, Piombino e Shoemakers Monsummano.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. 

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.