LAZIO - LIGURIA 66 - 49

Tabellini:

LAZIO: NIZZA 7, GIANNI 3, BALLIN 8, ANTONIANI 2, LUZZI 10, BISCHETTI 6, ALVITI 0, LAFFITTE 10, QUARTA 10, FERRARI 2, OKEREKE 8, FRUSCOLONI.

LIGURIA : BISSO, BOGLIARDI 17, BORSELLI 5, CALLO 4, CHIAVACCINI 7, CROVO, DOCCINI, FASSIO, PENE 14, ROCCHI 2, UNGUREANU.

22-18, 36-24, 48-43, 66-49

Prima gara di giornata al PalaCavanis di Porcari dove si affrontano la delegazione regionale del Lazio e quella della Liguria.

Inizio partita equilibrato per entrambe le squadre che dimostrano di essere di pari livello. Il primo quarto si chiude infatti su un punteggio di 22 a 18. Le due formazioni continuano ad affrontarsi con attacchi serrati da entrambe le parti e inizialmente faticano a mettere a segno canestri preziosi, ma è il Lazio a portarsi avanti alla fine del secondo quarto col punteggio di 36 - 24. Nel terzo quarto la squadra ligure si fa più pressante, trova i canestri e recupera terreno fino ad un timido sorpasso. La squadra laziale sembra un po' subire la pressione avversaria, ma tiene duro, non molla, reagisce e nel finale di questo quarto conquista punti. I ragazzi di coach Gilardi sembrano aver ritrovato fiducia: attaccano e segnano riuscendo a chiudere il contropiede avversaio, allungano le distanze e vincono portando a casa il risultato di 66 a 49. Top score della partita il giocatore della Liguria, Bogliardi, per lui 17 punti. Da segnalare anche la doppia-doppia di Penè (14 punti e 17 rimbalzi).