Lombardia - Friuli Venezia Giulia 115 - 42

TABELLINI:

LOMBARDIA: Pozzi 17, Lanzi 10, Braghini 12, Ziviani 8, Riboli 5, De Feo 8, Tourè 13, Merlo 16, Marazzi 2, Casati 15, Raimondi 2, Oberti 7 

FRIULI VENEZIA GIULIA: Bosa 11, Cogoi 13, Devetta 3, Bertuzzi, Marcassa 11, Erman, Zanelli 2, Bremec, Brancati 1, Del Col, Venturini 1, Pieri 

Parziali: 24-8; 44-11; 79-29; 115-42

Il primo quarto vede subito in attacco la squadra della Lombardia che con una serie di azioni vincenti si porta subito in netto vantaggio rispetto alla delegazione del Friuli. Non c'è partita già nel secondo quarto per i friulani - solo 3 punti in questa frazione - che tentano un timido e sfortunato attacco ad una squadra, la Lombardia, la quale, al contrario, non si arresta nella corsa verso la vittoria (+33). 

Terzo quarto con la squadra friulana che parte in attacco cercando di arginare lo strapotere della Lombardia, macinando gioco, ma non basta, alla fine il risultato è 79-29. I lombardi controllano senza problemi demotivando i ragazzi di coach Chierusin. Si chiude 115 - 42 per la Lombardia.