Finale 1° - 2° posto: PMS Moncalieri 82 - 58 Don Bosco Livorno

E' terminata la tanto attesa finale per il 1° posto della LudecCup 2013.

E' la PMS Moncalieri che si aggiudica la Ludec Cup 2013, dopo aver battuto il Don Bosco Livorno 82 a 58, in un match che ha visto fin da subito i piemontesi dominare in tutti gli aspetti del gioco. I ragazzi di Coach Galdi hanno sapientemente costruito il loro vantaggio punto dopo punto grazie agli ottimi trascinatori Abrate, Maule e De Santis e hanno messo in difficoltà la squadra livornese non lasciando spazio nel pitturato a Galeani (miglior realizzatore e punto forte della squadra di Coach Casalone), raddoppiandolo e in alcune occasioni addirittura triplicandolo. Galeani, vedendosi negato ogni accesso al ferro, non è riuscito a imporre l'ottimo gioco spalle a canestro che possiede e a trascinare i compagni. I livornesi dunque, privati del loro migliore realizzatore, non hanno potuto arginare il Moncalieri, un vero e proprio fiume in piena. 

L'MVP della partita è Abrate del Moncalieri, che ha dimostrato di saper tirare da qualsiasi parte del campo e di essere un giocatore completo, incalzando la difesa del Don Bosco con fulminee penetrazioni e fiaccandola con tiri dalla distanza. Bene anche Maule e De Santis. Per quanto riguarda Livorno si segnalano Galeani, un po' sotto tono ma comunque una buona prestazione, Graziani e Tosi.

Questi i tabellini: DON BOSCO LIVORNO: Vaccaro 3, Graziani (cap.) 17, Galeani 19, Tosi 13, Paolino 2, Artioli 2, Bordonaro 2, Coach Casalone.  PMS MONCALIERI: Maule 20, Panuello 2, Abrate 21, De Santis 15, Porcu 5, Manzani 11, Segura Acosta 6, Tiberti (cap.) 2, Coach Galdi