Ci siamo.

 

La LUDECCUP sta per partire, i ragazzi classe 2006 delle selezioni giovanili UNDER 14 provenienti dalla Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Liguria, Toscana e Lazio sono pronti per mettere in mostra le loro capacità nei 3 giorni del torneo. Il memorial Luca Del Carlo è un appuntamento ambito da questi ragazzi, molti ne sono passati dal nostro parquet, gli abbiamo raccontato di Luca, della sua grande passione per il basket. L’amore per la palla a spicchi, quel senso di fratellanza e di gruppo che contraddistingue una squadra, quella voglia di emergere e di competere .

La LUDECCUP incarna tutto questo e noi con il nostro impegno nell’organizzazione vogliamo trasmettere questi valori di aggregazione, formazione, crescita e competizione.

 

Nell'albo d'oro, qui a fianco, si vedono le squadre che hanno vinto le varie edizioni, si vede anche quanta strada è stata fatta, da qui sono passati molti ragazzi, alcuni militano nel massimo campionato di serie A, altri stanno crescendo sportivamente in club stranieri e nostrani, questo ci rende orgogliosi di averli visti sbocciare e calcare il nostro parquet.

Siamo anche sicuri che da grandi si ricorderanno di questa loro prima straordinaria esperienza.

 

Due parole vanno spese per la LUDEC asd che organizza l'evento. Dalla prima edizione ad oggi le cose sono molto cambiate, da primo e unico obbiettivo, l'associazione ha iniziato a lavorare sul territorio, oggi conta un settore minibasket e un settore giovanile in crescita, ha investisto risorse proprie per la costruzione di una tenso-struttura, collabora con altre realtà del territorio per far crescere i ragazzi in ambienti sani e rispettosi di sé e degli altri.

 

La LUDEC coglie l’occasione di ringraziare tutti gli sponsor che con il loro sostegno permettono a questa manifestazione di proseguire ancora oggi.

La famiglia Del Carlo ringrazia anche tutti quei ragazzi che con il loro lavoro silenzioso e dietro le quinte rendono speciale la LUDECCUP.